La memoria delle ombre... colorate Stampa

E se magicamente all'una le sagome disegnate dagli studenti del Liceo Artistico di Cagliari combaciano con le reali ombre degli edifici di via Santa Lucia, alcuni elementi richiamano l'attenzione degli osservetori più attenti: comignoli, tetti inclinati, vecchie tegole di una San Sperate che non c'è più e che ricompare, grazie alla memoria delle ombre colorate e dei due maesti Pinuccio Sciola ed Angelo Pilloni.